KNIGHTS_ILL

KNIGHTS_ILL

oriental

oriental

enegba

enegba

Contante Libero

ContanteLibero.it

DONATIONS

DONATIONS - TO HELP US TO DEFEND IN THE WORLD HUMAN AND CIVIL RIGHTS, BECAUSE HUMAN AND CIVIL RIGHTS AREN'T A GOVERNMENTS' OR A FALSE DEMOCRACIES' OPTIONAL...

DONAZIONI - PER AIUTARCI A DIFENDERE NEL MONDO I DIRITTI UMANI E CIVILI, PERCHE' I DIRITTI UMANI E CIVILI NON SONO UN OPTIONAL DEI GOVERNI O DELLE FALSE DEMOCRAZIE...


BTC:1DHyhYuFQGY3jz8JFJ9Ue43UL7Qzatnzi9

DRK:Xv84M1FKfPvLcBpChDFyS8bw9UFLHs2Lg7

ANC:ANYjRxrUW93966K7NW8UHhyFmtJue4RK5M

VTC:VnSwP3oMkNY1CZx3zHVC7UMQgUy7pWToQo

----------------------------------------------------------------

ADVERTISEMENT SPACES

WE REALIZE ON REQUEST PROFESSIONAL BANNERS LIKE THESE ON THIS SITE AND ALSO WEB GRAPHICS WORKS... FOR INFORMATIONS AND PRICES WRITE TO:



IF YOU HAVE A COMMERCIAL OR PROFESSIONAL WORKING ACTIVITY, WE RENT ADVERTISEMENT SPACES ON THIS BLOG... FOR INFORMATIONS AND PRICES WRITE TO:



---------------------------------------------------------------
SEND US YOUR ARTICLES EVEN ANONYMOUSLY, WE WILL PUBLISH THEM ON THIS BLOG

INVIATECI I VOSTRI ARTICOLI ANCHE IN MODO ANONIMO, VE LI PUBBLICHEREMO SU QUESTO BLOG

-----------------------------------------------------------------

Il DR. BARDON ORGANIZZA CORSI ON-LINE DI SCIENZE OCCULTE

DR. BARDON ORGANIZES ON-LINE COURSES ABOUT OCCULT SCIENCES

COINCHIMP

BitLaunder

Bitplastic

Monday, June 29, 2015

Bilderberg 2015: guerra segreta al denaro contante

Fonte:http://www.ecplanet.com/node/4676

By Edoardo Capuano - Posted on 14 giugno 2015

Bilderberg 2015Per alcuni una guerra nascosto contro il denaro contante è in atto da tempo.

Alcuni giornalisti investigativi hanno confermato che le discussioni private tra i mediatori di alto livello di tutto il mondo includono accordi per limitare la valuta e sanzionare - o in ultima analisi anche vietare - i contanti.

Il gruppo Bilderberg ha discusso il progetto di imporre più controlli dei capitali dei cittadini medi, mentre i direttori di HSBC vogliono combattere il riciclaggio di denaro illegale proveniente dal narcotraffico e dare nuovi idee alla struttura fiscale affinché tutti debbano pagare le tasse.
È chiaro che i due rappresentanti di HSBC hanno lanciato un chiaro e inequivocabile messaggio. Il metodo migliore per controllare i capitali evitando il riciclaggio è quello di togliere il denaro contante sostituendolo con la moneta elettronica. In questa maniera anche lo stato avrebbe un maggiore controllo sui flussi finanziari dei contribuenti.
Si potrebbero anche imporre restrizioni economiche elettroniche con l'intento di bloccare i finanziamenti a gruppi terroristici come ISIS. Al Bilderberg si è discusso anche dei nuovi controlli, da imporre in tutta Europa, sulla vendita e il commercio di metalli preziosi.
In alcuni influenti ambienti si vocifera che si vorrebbe eliminare completamente il denaro contante, dando il potere alle banche e ai governi di controllare tutti i soldi dei cittadini. Questo verrebbe giustificato come una soluzione per evitare il collasso economico.
Vi ricordate la diabolica ma efficacissima formula
PROBLEMA, REAZIONE, SOLUZIONE ?

PROBLEMA: imminente crollo economico mondiale (tutto inventato).
REAZIONE: tutte le persone pensano di perdere i loro risparmi e invocano dai loro governi una soluzione.
SOLUZIONE: i governi ben contenti offrono sul un “piatto d'argento” una bella carta di credito per tutti. E tutti sono felici e contenti di ottenerla.
Se il denaro contante viene criminalizzato e quindi tolto dalla circolazione, tutti dovranno ripartire da capo con un nuovo mezzo di pagamento, una moneta digitale in un sistema mondiale controllato esclusivamente dalle banche che avranno a loro volta la facoltà di fare ciò che voglio di quella carta.
Ad esempio, qualcuno potrà, per qualsiasi motivo, dire addirittura ciò che una determinata persona può comprare e cosa non può comprare; potranno azzerare la carta e la persona non avrà più la possibilità di fare acquisti.

Questo progetto è iniziato tanto tempo fa. Ora questa situazione è sempre più palese e ogni persona ha ormai una carta di credito con se, “te le tirano dietro”. Siccome pochi danno importanza alla cosa, in questo mondo abitato da una massa di pecoroni, bisogna prepararsi al peggio.


COMMENTO DELL'AMMINISTRATORE
 

I PARTITI CHE HANNO ADERITO A CONTANTE LIBERO

Fonte: http://www.contantelibero.it/i-partiti-che-hanno-aderito-a-contante-libero/850/

di , pubblicato il 14 febbraio 2013, alle ore 13:42 
Siamo a 10 giorni dalle elezioni e come promesso Contante Libero rivela quali partiti hanno aderito all’iniziativa.
L’unico partito che ha aderito all’Iniziativa Contante Libero secondo le regole stabilite è Forza Nuova, attraverso una dichiarazione del suo leader Roberto Fiore e una proposta per il Contante Libero debitamente pubblicata sul sito del partito (link ). 
Sebbene alcuni partiti come la Lega Nord e il PDL abbiano nel programma una proposta comune per l’innalzamento dell’uso del contante :
“Innalzamento limite uso del contante, con riferimento ai livelli medi europei”
dobbiamo rimarcare il fatto che essi abbiano deciso di NON aderire al manifesto per il Contante Libero.
A livello individuale abbiamo avuto l’adesione di Oscar Giannino in qualità di direttore di Chicago Blog e del candidato alla regione Lombardia, Luigi Marco Bassani di Fare per Fermare il Declino e appoggiato dal Tea Party Italia tuttavia il partito Fare per Fermare il Declino NON ha aderito al manifesto per il Contante Libero.
Non possiamo che esprimere sconcerto e delusione per questo genere di comportamento.

Paolo Rebuffo 

portavoce di Contante Libero.it

--------------------------------------------------

10 Punti per il Contante Libero

Fonte: http://www.contantelibero.it/documenti/10-punti-per-il-contante-libero/

«Fino a che non diventeranno coscienti del loro potere, non saranno mai capaci di ribellarsi, e fino a che non si saranno liberati, non diventeranno mai coscienti del loro potere».
(George Orwell, 1984)
10 Punti per Il Contante Libero (Il Manifesto in versione Short)
1- Eliminare o limitare il CONTANTE è un grave atto contro la libertà dei cittadini.
2- Eliminare o limitare il CONTANTE significa affidarsi a canali elettronici tenuti sotto controllo da poche entità che avrebbero in mano il monopolio dei mezzi di transazione finanziaria. La Moneta Elettronica è assolutamente lecita ed assai utile e comoda  ma deve rimanere una Libera Scelta.
3-Eliminare o limitare il CONTANTE è un “regalo” alle Banche ed alla Finanza che guadagnano su tutti i pagamenti, salvo quelli in contanti.
4- Eliminare o limitare il CONTANTE significa colpire un MEZZO di pagamento semplice, efficace, poco costoso e uguale per tutti.
Affidarsi ai canali elettronici significa altresì dover sottostare al pagamento di commissioni ad ogni atto di pagamento. 100 euro in contanti dopo 100 passaggi di mano sono sempre 100 euro. 100 euro elettronici dopo 100 passaggi sono diventati 45 euro. 55 euro sono “svaniti” per finire in mano a Banche&affini.
5- Eliminare o limitare il CONTANTE significa perdere la proprietà diretta e MATERIALE dei propri risparmi che diventano virtuali, sotto la tutela ed il controllo di terzi. E’ pertanto possibile, con un semplice click, impedirci di accedere alla nostra liquidità o di prelevare i nostri risparmi, che appartengono solo a noi ed a nessun altro. In tempi di Grande Crisi e di rischio Default questo punto è quanto mai vitale ed importante.
6-  Eliminare o limitare il CONTANTE significa infliggere un durissimo colpo al nostro diritto alla PRIVACY.
“L’occhio di una telecamera” ci spierebbe 24 ore su 24, rendendoci soggetti non solo ad un controllo pervasivo ma anche arbitrario, in balia alle imprevedibili evoluzioni socio-politiche della Storia. Immaginate se un domani questo potere finisse in mano ad un novello Hitler o Stalin, o peggio, ad un banchiere.
7-  Eliminare o limitare il CONTANTE è contro la natura dell’uomo: otterrai solo un fiorente mercato nero.
8- Eliminare o limitare il CONTANTE come misura di Lotta all’Evasione è un’assurdità che nasconde i veri scopi dei promotori di questa “crociata”: il contante è un MEZZO ad ampia diffusione che solo marginalmente viene usato in modo illegale. La vera evasione passa attraverso ben altri canali, quasi tutti elettronici e sotto il controllo delle banche.
9- Invertendo lo slogan delle lobbies che vogliono eliminare il contante, possiamo affermare che “La difesa del contante è una vera e propria battaglia di civiltà” (e di libertà).
10- PER IMPEDIRE CHE AVVENGA L’ELIMINAZIONE DEL CONTANTE bisogna diffondere le nostre critiche razionali e far sentire il nostro grido di protesta e disapprovazione.

Tutti dobbiamo sentirci coinvolti e partecipare.

PER CUI

QUESTO E' PER IL GRUPPO BILDERBERG E PER GLI ILLUMINATI: 

 






 

L'Amministratore